Ti trovi in:  Home > Conoscere l'Europa
 


ue





Introduzione





ue
L’idea di una integrazione europea che dopo la devastante esperienza della seconda guerra mondiale impedisse il ripetersi di massacri e distruzioni, fu presentata per la prima volta dal ministro degli Affari esteri francese Robert Schuman in uno storico discorso tenuto a Parigi il 9 maggio del 1950 . Oggi il 9 maggio viene considerato il "compleanno" dell’ Unione Europea e viene festeggiato ogni anno come la Festa dell'Europa.



ue
L'Unione europea affonda le sue radici nelle tre Comunita nate negli anni '50 per la ripresa economica dell'Europa postbellica: la Comunita europea del carbone e dell'acciaio (1952), la Comunita economica europea e la Comunita europea per l'energia atomica (Roma - 1957).


ue Da allora l’Unione Europea e andata avanti realizzando un mercato unico per beni e servizi e uno spazio unico all’interno del quale i cittadini dei Paesi aderenti possono liberamente circolare, soggiornare e lavorare. Ha coniato la moneta unica, l’euro, che e diventata una delle principali valute mondiali e ha scelto di divenire il principale fornitore di programmi di sviluppo e di aiuti umanitari a livello internazionale, di essere in prima linea nella lotta contro i cambiamenti climatici cercando di diffondere i propri valori nel mondo.


L’Unione europea e un’unione di diritto e quindi ogni azione che intraprende deve fondarsi sui trattati costitutivi che sono negoziati e concordati da tutti gli Stati membri dell’Ue e successivamente ratificati dai parlamenti nazionali o tramite referendum. Ai primi atti costitutivi, hanno fatto seguito:

  • il "Trattato di Maastricht" siglato il 7 febbraio 1992 ed entrato in vigore il 1° novembre 1993 che ha sancito la nascita dell'Unione europea;
  • il "Trattato di Amsterdam" siglato il 2 ottobre del 1997ed entrato in vigore, al termine della procedura di ratifica da parte degli Stati membri, il 1° maggio del 1999;
  • il "Trattato di Nizza", firmato il 26 febbraio 2001, che ha aperto la strada all'allargamento dell'Unione ai paesi dell'Europa centrale, orientale, mediterranea e baltica nell'intento di estendere anche a questi paesi le piu ampie prospettive di pace, stabilita e prosperita;
  • il “Trattato di Lisbona”, firmato il 13 dicembre 2007 ed entrato in vigore nel 2009 che, visto l’ulteriore allargamento, ha semplificato il metodo di lavoro e le norme riguardanti il voto.
I trattati precedenti sono integrati nell’attuale versione consolidata che comprende il Trattato sull’Unione europea e il Trattato sul funzionamento dell’Unione europea


ue
Oggi i 28 Stati membri dell'UE sono in primo luogo i sei paesi fondatori della Comunita economica europea: Belgio, Germania (dal '90 anche con i territori della ex RDT), Francia, Italia, Lussemburgo e Paesi Bassi ai quali si sono aggiunti dal 1° gennaio del 1973 Regno Unito, Danimarca e Irlanda, dal 1981 la Grecia, dal 1986 il Portogallo e la Spagna, dal 1995 l'Austria, la Finlandia e la Svezia. Dal 1 maggio 2004 l'UE comprende altri 10 Paesi: Cipro, Repubblica Ceca, Estonia, Lettonia, Lituania, Malta, Polonia, Slovacchia, Slovenia e Ungheria, ai quali nel 2007 si aggiungono Bulgaria e Romania e nel 2013 la Croazia.
La caratteristica dell’Unione europea e che i paesi aderenti, pur conservando la loro natura di paesi indipendenti e sovrani, hanno unito le loro sovranita delegando alcuni dei loro poteri decisionali a istituzioni comuni da loro stessi create in modo che le decisioni su questioni specifiche di interesse generale possano essere prese democraticamente a livello europeo:
  • il Parlamento europeo, che rappresenta i cittadini dell’UE ed e eletto direttamente da essi;
  • il Consiglio europeo, che e costituito dai capi di Stato o di governo degli Stati membri dell’UE;
  • il Consiglio dell’Unione europea, che rappresenta i governi degli Stati membri dell’UE;
  • la Commissione europea che rappresenta gli interessi generali dell’Unione.
Per saperne di piu > http://europa.eu/index_it.htm




 
Torna indietro indietro torna su Torna su





Stiamo lavorando per migliorare la stampa delle pagine. Ci scusiamo per il disagio.