Ti trovi in:  Home > Servizi educativi museali
 

Servizi educativi museali tecnologie educative e domanda culturale della scuola

L'offerta di Servizi Educativi alle istituzioni scolastiche da parte dei musei deve tener conto, oggi, di un nuovo quadro, profondamente trasformato rispetto a quello in cui ebbe origine e si sviluppò la Didattica Museale "storica". Almeno tre ordini di fattori concorrono a determinare tale nuovo quadro: la costante evoluzione di finalità ed obiettivi delle politiche dell'istruzione sul piano internazionale, gli ordinamenti scolastici nazionali e, infine, l'introduzione delle Tecnologie dell'informazione e della comunicazione nel campo dell'educazione. Gli obiettivi educativi dei Sistemi scolastici di tutto il mondo sono oggi in costante evoluzione, segnando, spesso, profondi mutamenti nella stessa organizzazione degli studi. Così il Rapporto dell'UNESCO (1995) ha indicato come principali i seguenti obiettivi dell'educazione:

  • imparare a conoscere (cultura generale)
  • imparare a fare (competenza professionale)
  • imparare a vivere con gli altri (rispetto delle differenze, tolleranza, capacità di cooperare)
  • imparare ad essere (responsabilità, autonomia di giudizio)
Per quanto riguarda la scuola italiana la Legge 28 marzo 2003, n. 53, (di delega al Governo in materia di norme generali sull'istruzione) presenta un rinnovato quadro del sistema educativo. In particolare il D. Lgs. 19 febbraio 2004, n.59 introduce Indicazioni per i Piani Personalizzati delle Attività Educative per la scuola dell'Infanzia, per i Piani di studio Personalizzati nella scuola Primaria e per i Piani di studio Personalizzati nella Scuola del primo ciclo. In pratica le Indicazioni esplicitano i livelli essenziali di prestazione a cui tutte le Scuole del Sistema Nazionale di Istruzione sono tenute per garantire il diritto personale, sociale e civile all'istruzione e alla formazione di qualità. L'ispirazione culturale-pedagogica, i collegamenti con gli enti territoriali e l'unità anche didattico-organizzativa dei Piani Personalizzati delle Attività Educative elaborati dai gruppi docenti si evincono dal Piano dell'Offerta Formativa di istituto.

Approfondimento

 




 
Torna indietro indietro torna su Torna su