archivio.pubblica.istruzione.it top
spacer


Attenzione:
sezione in aggiornamento

Alcune pagine/sezioni potrebbero non funzionare correttamente


Torna alla homepage




 
 Eventi

27 GENNAIO, GIORNO DELLA MEMORIA


Con la legge 211 del 20 luglio 2000 la Repubblica Italiana ha riconosciuto la giornata del 27 gennaio come "Giorno della memoria", in ricordo delle vittime della Shoah, lo sterminio degli ebrei, e di tutte le vittime del nazifascismo.

Anche quest'anno, in molte cittą d'Italia, avranno luogo importanti manifestazioni commemorative.

Il Ministero dell'Istruzione, dell'Universitą e della Ricerca, il Senato della Repubblica, Survivors of the Shoah Visual History Foundation e Task Force Internazionale per l'educazione e il ricordo dell'Olocausto promuovono - presso l'Auditorium Parco della Musica di Roma - la proiezione per le scuole e per il pubblico dei film della serie "Broken Silence": "Alcuni che vissero" di Luis Puenzo, "Bambini dall'abisso" di Pavel Chukhraj. Saranno presenti il Capo dello Stato, il Presidente dell'Unione delle Comunitą Ebraiche italiane e il Sindaco di Roma.

Inoltre, il concorso a suo tempo bandito dal MIUR, con l'alto Patronato del Presidente della Repubblica e in collaborazione con l'Unione delle Comunitą Ebraiche, per gli studenti delle scuole elementari e medie sul tema "Il periodo della Shoah vissuto da bambini e ragazzi come voi" ha visto la proclamazione delle tre classi vincitrici:

  • la classe IV C e D della scuola elementare di Montescaglioso (Matera)
  • la classe III F della scuola media di Pontelagoscuro (Ferrara)
  • la classe V A dell'istituto tecnico commerciale di Casoli (Chieti)


  • I ragazzi di queste classi saranno ospiti a Roma di numerose iniziative, come precisato nel Comunicato stampa del 21 gennaio scorso.



    Leggi l'intervento del Ministro Letizia Moratti alla cerimonia di commemorazione della Giornata della Memoria tenuta presso l'Auditorium Parco della Musica di Roma




    Indietro


    spacer

    Direzione generale per la comunicazione

    © 1998-2006 Ministero della Pubblica Istruzione
    Viale Trastevere, 76/A - 00153 ROMA

    Centralino 06 5849.1