Direzione Generale per i Sistemi Informativi
torna alla home page di Innovazione Tecnologica
Torna alla home di Innovazione Tecnologica Didattica Tecnologie Progetti
spacer  
sfondo torna all'archivio dell'area Istruzione sfondo Rassegna Tecnologie Agenda News Faq Documenti Scrivi Personalizza spacer
MIUR - Area Sistemi Informativi
spacer  
home » news
  news

Servizio per l'Automazione Informatica e l'Innovazione Tecnologica

Riforma dei cicli: Sperimentazione nazionale.
Parabole e decoder per tutte le scuole aderenti al progetto

Tra le iniziative di supporto alla sperimentazione, il Ministero dell'Istruzione, dell'UniversitÓ e della ricerca e RAI Educational stanno predisponendo le tecnologie per consentire la ricezione di programmi via satellite, tra i quali prioritariamente i programmi d'inglese.

Ove non ne siano giÓ dotate, le scuole della sperimentazione saranno attrezzate per la ricezione dei programmi, con una parabola, decoder digitale e collegamenti in cinque punti di fruizione (classi coinvolte nella sperimentazione pi¨ aula multimediale/laboratorio linguistico).

Ogni istituto dovrÓ scegliere un solo plesso - che sarÓ oggetto di un test tecnico per verificare la ricevibilitÓ del segnale - e le cinque aule.

I decoder saranno predisposti in modo da dare accesso solo ai canali satellitari di RAI Educational (programmi d'inglese, corsi per insegnanti, MOSAICO, ecc.), che richiedono solo il normale pagamento del canone RAI e alleviano l'opera di controllo dei Dirigenti scolastici.

Le attrezzature, gli iMIUR - Area Sistemi Informativianti e la manutenzione ordinaria per i 24 mesi successivi all'installazione saranno certificati e messi a disposizione gratuita delle delle scuole il cui Dirigente assumerÓ in carico il bene, rilasciandone ricevuta. Il Dirigente indicherÓ il nome di un referente tecnico dell'iMIUR - Area Sistemi Informativianto.

Alla scuola si chiede di dotarsi di cinque apparecchi televisivi, eventualmente attingendo i fondi dalla C.M. n. 119/02 e C.M. n. 114/02

Il Direttore Generale
Alessandro Musumeci