archivio.pubblica.istruzione.it top
spacer


Attenzione:
sezione in aggiornamento

Alcune pagine/sezioni potrebbero non funzionare correttamente


Torna alla homepage




 
 Pubblicazioni

Quadro informativo sull'insegnamento delle lingue straniere


Parte 1
Parte 2

Il presente lavoro vuole essere un contributo conoscitivo dello studio delle lingue straniere nella scuola italiana statale nell'anno scolastico 2000-2001 e prende spunto dalla "Giornata Europea delle Lingue" prevista per il 26 settembre che il momento culminante dell'anno 2001 dichiarato dall'Unione Europea e dal Consiglio d'Europa "Anno europeo delle lingue".

La diffusione dello studio delle lingue comunitarie stata, del resto, costantemente al centro dell'attenzione della scuola italiana negli anni novanta, anni nei quali il Ministero si impegnato fortemente in questa direzione. Infatti, nel decennio appena trascorso, sono state intraprese iniziative, sia sul piano ordinamentale che sperimentale, a tutti i livelli: la riforma della scuola elementare ha introdotto lo studio di una lingua straniera a partire dal terzo anno di corso; nelle scuole medie sono state attuate numerosissime sperimentazioni di insegnamento di una seconda lingua straniera; nelle scuole secondarie superiori, infine, sono stati, tra le molte iniziative, attivati corsi quinquennali sperimentali ad indirizzo linguistico.

Oltre a questa ampia schiera di azioni, si dato vita al Progetto Lingue 2000 che ha intrapreso la strada della ridefinizione dei curricoli linguistici in verticale, dalle scuole materne alle superiori, con lo scopo di organizzare un programma di studi in termini di obiettivi di apprendimento e di competenze verificabili e certificabili.

Pertanto, il panorama che oggi si presenta sullo studio delle lingue straniere in Italia quanto mai articolato e complesso.

Grazie alle procedure automatizzate gestionali e tramite le rilevazioni c.d. "integrative", il Sistema Informativo comunque in possesso di un patrimonio di dati, su questa materia, esteso e dettagliato.

Le elaborazioni qui presentate descrivono alcuni tra gli aspetti e gli andamenti pi significativi. L'analisi estesa a livello regionale in sintonia con le nuove strutture amministrative territoriali previste dalla recente riforma del Ministero.
Volume redatto da:

Servizio per l'Automazione Informatica
e l'Innovazione Tecnologica

Dipartimento per lo Sviluppo dell'Istruzione
EDS Electronic Data Systems Italia S.p.A.
Servizio di Consulenza all'Attività Programmatoria

per informazioni:
saiit.uff1@istruzione.it

Indietro

 
 

Pubblicazioni

Anno 2008
Anno 2007
Anno 2006
Anno 2005
Anno 2004
Anno 2003
Anno 2002
Anno 2001
Anno 2000
Anno 1999
Anno 1998
 

spacer

Direzione generale per la comunicazione

© 1998-2006 Ministero della Pubblica Istruzione
Viale Trastevere, 76/A - 00153 ROMA

Centralino 06 5849.1